DE
Montagne
|

La parte meridionale delle Alpi Orientali, in cui si trova l'Alta Engadin, rappresenta una testimonianza grandiosa dei movimenti della crosta terrestre, quando milioni di anni fa questi rilievi ebbero origine dallo scontro delle placche continentali. Sulle vette più famose è stata e viene tuttora scritta la storia dell'alpinismo, primo tra tutti il Pizzo Bernina (4.049 m).

Il famoso pittore Giovanni Segantini traspose nei colori a olio il suo amore per la luminosità e il paesaggio dell'Alta Engadina e all'Esposizione Internazionale di Parigi volle presentare al mondo la fonte della sua ispirazione. Come lui, tante altre menti famose furono e sono soggiogate dal fascino dell'alta valle e dei suoi grigi custodi. Nietzsche, Hesse e la famiglia Mann ben conoscevano il gioco impareggiabile di luci e colori in questa regione. Esistono luoghi montani che attraggono, sia per passeggiare rilassatamente sia per sfidare le cime tempestose, oppure semplicemente per restarvi.

In ciascuno dei 350 chilometri delle piste della più grande regione svizzera per gli sport su neve si cela qualcosa di molto speciale. 88 discese e 37 ristoranti sparsi qua e là tra i monti vi aiuteranno a capire dove vi ha condotti il desiderio di scoprire il fascino invernale di questi luoghi.

Nei 580 km di sentieri a valle e in quota si passa da terrazze panoramiche a ruscelli montani o si va in giro con la carrozzina intorno a laghetti azzurri.

 

Per ulteriori informazioni:

www.engadin.stmoritz.ch/montagne

 

Alpinismus Special (PFD)
Alpinismus Special STB (PDF)
Loipe Pauschalwochen (PDF)
Loipe Pauschalwochen STB (PDF)
Wellness- und Langlauftage (PDF)
Wellness- und Langlauftage STB (PDF)
Skipass inklusive (PDF)
Skipass inklusive STB (PDF)
Deluxe Reisen (PDF)